Gli step da seguire per costituire una CER

Gli step da seguire per costituire una Comunità di Energia Rinnovabile (CER)?

1. Mappare la posizione geografica dei futuri membri:

Mappare la posizione geografica dei futuri membri è fondamentale per valutare il potenziale di produzione di energia rinnovabile. Questo passo consente di identificare le risorse naturali disponibili, come l’irraggiamento solare o la velocità del vento, e adattare di conseguenza il tipo di impianto migliore per sfruttare tali risorse. La conoscenza accurata della posizione geografica dei membri facilita la pianificazione e l’ottimizzazione della distribuzione degli impianti all’interno della comunità.

2. Calcolare e analizzare i consumi energetici dei futuri membri:

L’analisi dei consumi energetici dei futuri membri è cruciale per dimensionare gli impianti in base alle reali esigenze della comunità. Calcolare i consumi attuali permette di identificare le dimensioni degli impianti necessari per coprire la domanda energetica, ottimizzando così gli investimenti e garantendo un approvvigionamento energetico adeguato. Inoltre, questo passo fornisce dati chiave per stimare i potenziali risparmi e i benefici economici derivanti dalla produzione locale di energia rinnovabile.

3. Raggiungere un gruppo abbastanza numeroso da garantire l’autoconsumo delle energie prodotte:

Una CER è più efficace quando coinvolge un numero significativo di membri, poiché ciò aumenta la probabilità di raggiungere l’autoconsumo delle energie prodotte. Un gruppo numeroso riduce la dipendenza da fonti esterne e contribuisce alla stabilità dell’approvvigionamento energetico nella comunità. Inoltre, maggiore è il coinvolgimento, maggiori sono i vantaggi sociali ed economici che la comunità può ottenere attraverso la condivisione delle risorse energetiche.

CER - Sardegna

4. Sviluppare un piano di investimento per l’acquisto degli impianti di produzione:

La creazione di un piano di investimento è essenziale per garantire una corretta pianificazione finanziaria e la sostenibilità economica della CER. Questo piano dovrebbe considerare costi iniziali, costi operativi, potenziali finanziamenti o incentivi governativi, e i ritorni economici attesi nel tempo. Un approccio strategico alla pianificazione finanziaria è fondamentale per assicurare il successo a lungo termine della comunità nella produzione di energia rinnovabile.

5. Decidere come finanziare la costituzione della comunità:

La decisione su come finanziare la costituzione della CER è cruciale e può influenzare la partecipazione e il successo del progetto. Opzioni come investimenti da parte dei membri, prestiti, incentivi governativi o partnership con enti locali devono essere valutate attentamente. Una chiara strategia di finanziamento contribuisce a garantire la sostenibilità finanziaria del progetto e a facilitare la partecipazione della comunità attraverso meccanismi accessibili e vantaggiosi.